È la rivoluzione tra i nostri amici belgi!

Pochi giorni fa abbiamo appreso che a L'investitore fiammingo ha lanciato un progetto faramino, per costruire da 100 a 200 lotti di padel.

Già molto presente nel mondo dello sport

In effeti Marc Coucke, famoso uomo d'affari, ha appena creato "Padelmondo" un franchising dedicato esclusivamente a questo sport.

Già noto nel mondo degli affari, è la terza personalità più ricca del regno. Omega Pharman che ha co-fondato nel 1987, è già noto nel mondo dello sport.

Per chi è interessato al pallone rotondo, ha investito principalmente nel 2013 nella società calcistica di KV Ostenda FC.

Un anno dopo diventa ufficialmente il terzo azionista più importante della società calcistica di LOSC (Lille) di cui è anche sponsor della maglia.

Il 1 marzo 2018, ha continuato il suo slancio diventando il proprietario della squadra di calcio belga RSC Anderlecht.

Sebbene abbia lasciato la presidenza due anni dopo, rimane ancora il principale azionista.

Appassionato di padel

Nel 2021 è in giro padel che il suo nuovo progetto è in costruzione.

Appassionato di questo sport, Marc Coucke decise di inondare le Fiandre con il suo gigantesco progetto di costruire da 100 a 200 campi di padel in tutto il paese.

Già proprietario di molti parchi divertimento, il belga ha capito tutta l'attrazione che uno sport ludico come il padel.

Con la domanda che diventa sempre più importante, l'imprenditore 56enne vuole cogliere una grande opportunità e quindi offrire ulteriore visibilità al nostro sport offrendo bellissime strutture a tutti i praticanti del territorio fiammingo.

La domanda che possiamo porci è soprattutto se il belga investirà in Francia, come ha già potuto fare?

Restate sintonizzati.

Ringraziamo i nostri lettori Steve et Isaac huysveld per il loro inesauribile aiuto e sostegno.

Crediti fotografici: Bruxelles Notizie Brussels

Fan di padel e di origine spagnola, il padel scorre nelle mie vene. Molto felice di condividere con voi la mia passione attraverso il riferimento mondiale di padel : Padel Magazine.