Aitana Garcia e Cristina Carrascosa proclamarsi campioni dell'APT Padel Svezia Grand Master Tour 2021. Lo spagnolo ha battuto Borrero/Pérez. Carrascosa prende il n. 1 dal suo grande rivale Borrero!

La modalità diesel funziona

Marta Borrero e Alba Pérez sono più a loro agio all'inizio della partita, ma non trasformano il break point al primo tentativo. Il secondo tentativo è buono, e Marta e Alba si mettono al servizio degli avversari.

Al via il Carrascosa diesel, e su un punto de oro per il de-break, la madrilena ci regala uno dei suoi magici smorzatori su Borrero. L'andaluso cade a fine gara: un episodio in più nella rivalità tra le due giovani donne.

Aitana Garcia e Cristina Carrascosa trovano piano piano il loro gioco, l'affiatamento tra Alba e Marta - primo torneo insieme - non è dei migliori, e Carrascosa/Garcia si rompe ancora. Questa è l'ultima per il primo turno. Le stelle ora sembrano allineate per Cristina. 6/4

Un finale stretto

Cristina e Aitana fanno come nel primo set. Fanno molti errori all'inizio del set e finiscono nei guai. Marta Borrero e Alba Pérez si rilanciano con una station wagon d'ingresso!

Il 3/0 iniziale permette a Borrero/Pérez di prendersi il secondo set mettendo molta intensità sui giochi di servizio. Il set va verso un 6/3 naturale. Gli spettatori sono felicissimi, ci sarà un terzo set.

Il terzo è quello giusto

Inizia bene il set finale per Borrero/Pérez. Per la terza volta in 3 set, hanno fatto il break d'ingresso. Ma la voglia di vittoria di Cristina Carrascosa si è trasformata in esigenza. Carrascosa / Garcia riprende la giardinetta, e passa davanti.

Cristina e Aitana non vogliono lasciarsi andare. Gli scambi sono molto tesi, i quattro giocatori hanno paura di rischiare. I più coraggiosi sono Carrascosa e Garcia che prendono l'iniziativa. Fanno un'altra pausa.

Cristina lo sa, il match non le può più sfuggire. Un sorriso da orecchio a orecchio per l'ultima partita, e un tuffo per festeggiare la vittoria. Carrascosa e Garcia sono campioni del Gran Maestro di Svezia. Cristina Carrascosa Contemporaneamente prende il n°1 da Marta Borrero.

carrascosa garcia champions apt svezia

Ci vediamo in Messico per un nuovo episodio della loro rivalità.

Lorenzo Lecci López

Dai suoi nomi possiamo intuire le sue origini spagnole e italiane. Lorenzo è un plurilingue appassionato di sport: giornalismo per vocazione ed eventi per adorazione sono le sue due gambe. La sua ambizione è quella di coprire i più grandi eventi sportivi (Giochi Olimpici e Mondiali). È interessato alla situazione di padel in Francia e offre prospettive di sviluppo ottimale.