Momo Gonzalez e Alex Ruiz giocheranno domani al Marbella Master la loro prima finale in assoluto in un torneo del World Padel Tour. E cosa c'è di meglio che farlo quasi a casa per questi due giocatori di Malaga!

Sulla scia della loro vittoria a sorpresa ieri contro Paquito Navarro e Martin Di Nenno, Momo e Alex hanno iniziato la partita con il botto, lasciando a Fede Chingotto e Juan Tello pochissime opzioni. Semplice, gli spagnoli hanno conquistato i primi 21 punti disputati al servizio!

In questo contesto, per gli argentini è stato difficile fare pressione sugli avversari, che hanno vinto il primo set 6/2. Seppur in grande difficoltà ad inizio partita, gli uomini di Rodri Ovide non si sono lasciati sconfiggere ea forza di abnegazione sono riusciti a mettersi in gioco ea rientrare con un set ovunque (6/3).

In un terzo set molto serrato, Chingotto e Tello hanno pensato di aver fatto la parte più difficile quando hanno preso il servizio degli avversari e sono serviti per vincere la partita con 5/4. Ma spinti dagli spettatori conquistati per la loro causa, gli andalusi sono riusciti a riprendere il servizio e offrire al pubblico una partita decisiva di tutti i pericoli. Più precisi in questo tie-break, hanno imposto il loro gioco nel momento migliore per partire con la vittoria: 6/2 3/6 7/6.

Ritroveremo quindi Gonzalez e Ruiz domani in finale contro Lebron/Galan o Gutiérrez/Tapia. Per una nuova impresa? Qualunque cosa accada questa domenica, è già un'ottima prestazione per questi due giocatori che giocano insieme da meno di due mesi!

Xan è un fan di padel. Ma anche il rugby! E i suoi post sono altrettanto incisivi. Preparatore fisico di diversi padel, scopre post atipici o tratta argomenti di attualità. Ti dà anche alcuni suggerimenti per sviluppare il tuo fisico per il padel. Chiaramente, impone il suo stile offensivo come sul campo di padel !