Padeleros, segnatevi sui calendari perché a fine maggio ci sarà un evento da non perdere.

Infatti per celebrare l'ascensione, il Tennis Club Bandol organizza dal 26 al 29 maggio 2022 il suo primo P1000 all'interno della sua magnifica struttura.

Questo evento celebrerà l'istituzione di due nuove tracce di padel, portando l'offerta del club a quattro campi.

Una storia d'amore tra padel e gli immancabili Bandolais

Fu nel 2018 che i dirigenti del club decisero di intraprendere la costruzione di due bellissimi campi da calcio. padel.

Il successo non si è fatto attendere perché molto rapidamente gli slot di prenotazione si sono riempiti ad alta velocità.

La domanda continua a crescere nella regione e gli affitti delle piste e gli abbonamenti (250 euro all'anno) rendono felici le persone tra la popolazione locale.

In modo del tutto naturale, diventa fondamentale estendere l'offerta a 2 tracce aggiuntive.

Così, a dicembre 2021, i lavori sono stati finalmente completati e i 4 tribunali sono ora pronti per deliziare gli “appassionati”.

Un torneo atteso in una cornice eccezionale

Le padel a Bandol si gioca in una cornice eccezionale, sulla penisola di Capelin, lungo il sentiero costiero

Con il mare a perdita d'occhio e le insenature a pochi metri di distanza, è normale vedere i giocatori godersi il paesaggio idilliaco e fare il bagno tra due partite.

club del mare di bandol

Il Bandol Tennis Club attende i migliori giocatori francesi per il suo P1000, che sarà senza dubbio di altissimo livello, con un montepremi di 2 euro (000 euro per i vincitori).

A tutto hanno pensato gli organizzatori di questo evento: catering in loco, stand di abbigliamento e articoli padel a cura di Sport 2000, fisioterapisti in loco, servizio di ritiro e riconsegna dei giocatori in stazione, degustazione di vini della tenuta Salettes (Bandol AOC), serate e atmosfera musicale.

Un weekend molto bello in prospettiva!

Per maggiori informazioni non esitate a contattare il club

Sebastien Carrasco

Fan di padel e di origine spagnola, il padel scorre nelle mie vene. Molto felice di condividere con voi la mia passione attraverso il riferimento mondiale di padel : Padel Magazine.