"Questa è la mia analisi!” È con il suo famoso espediente che Jason Chicandier conclude il suo omaggio a padel sui suoi social.

Il comico 43enne è tornato con l'umorismo che lo caratterizza così bene riguardo alla sua visione di questo sport. E come sempre, è divertente!

"Ecco fatto, ho trovato il mio sport: Padel ! Giochi con 3 ragazzi panciuti che giocavano molto a tennis. Stai segando prosciutto, l'obiettivo è trovare l'angolo più bastardo possibile e insultarsi a vicenda! Ovviamente insultandosi a vicenda! Va tutto bene, le donne, i bambini, le amanti, il conto in banca, la grandezza della pancia inversamente proporzionale a quella del luccio, è facile, è in malafede, è perfetta! Ad ogni cambio ti prepari una birra e una buona sigaretta parlando di comprare un braciere “È costoso ma quella merda sembra grandiosa! » [...]

Presto un torneo?

Quello che si è fatto conoscere grazie ai suoi video”dipendenza per favore" sicuro Youtube sembra essersi innamorato del pallino giallo ma soprattutto dell'atmosfera amichevole che si sprigiona da questo sport e che non è più da provare.

Umorismo, condivisione e una buona atmosfera caratterizzano il padel ormai da diversi anni e Jason Chicandier a quanto pare ha capito bene. Leggendo il suo post, una frase ci ha colpito: “Insomma, organizzerò presto un torneo".

A crederci, sarebbe anche pronto ad organizzare un concorso di padel molto presto. Questo ovviamente sarà da seguire e se dobbiamo credere alle abitudini di Jason, che lo dice “venerdì siamo blu, siamo metal”, bisognerà fare molta attenzione nella scelta della data…

Felice di vedere ilSuperbo” sulle piste e ricorda che l'alcol va consumato con moderazione.

Il post completo è disponibile nelle pagine Facebook et Instagram di Jason Chicandier!

Sebastien Carrasco

Fan di padel e di origine spagnola, il padel scorre nelle mie vene. Molto felice di condividere con voi la mia passione attraverso il riferimento mondiale di padel : Padel Magazine.