Questa domenica mattina abbiamo avuto diritto allo shock dei titani dalla parte di Minorca. Da un lato, abbiamo trovato i nuovi numeri 1 Ariana Sanchez e Paula Josemaría e dall'altro le ex taulières Alejandra Salazar e Gemma Triay.

I quattro migliori giocatori del mondo si sono incontrati in finale a la dodicesima volta quest'anno. Nonostante abbiano perso il trono poche settimane fa, Salazar e Triay sono tornati dalla loro impressionante vittoria a Santander e avevano tutte le intenzioni di continuare nelle Isole Baleari.

Partenza a razzo per i numeri 2

Nessun giro di osservazione per Gemma Triay! Accompagnata dal suo fedele compagno, la nativa di Minorca ha subito preso in mano la situazione. Entrambi i giocatori hanno soffocato i loro rivali con un gioco molto aggressivo. Alla sua destra, Alejandra controllava la sua diagonale ed è riuscita a imporre il suo ritmo. Decisivo sulla sinistra, Gemma Triay ha terminato il lavoro.

Le partite a loro favore si susseguirono e fu solo dopo un severo 5/0 che i numeri 1 riuscirono a salvarsi l'onore. Un gioco di fiducia perché questi ultimi sono stati totalmente schiacciati dal rullo compressore che avevano davanti. La madrilena e la sua compagna di squadra hanno vinto il primo set 6/1, lasciando Josémaria e Sanchez totalmente sbalorditi.

Gemma Triay come protettrice della sua terra

Una battaglia feroce

Il secondo round è iniziato diversamente e abbiamo finalmente potuto vedere una rinnovata vitalità in Ariana Sanchez e Paula Josemaria. Bruciati dal vivo, i giocatori di Gustavo Pratto non avevano intenzione di farsi maltrattare come ad inizio raduno.

Molto più equilibrato, questo secondo set ci ha offerto uno spettacolo incredibile tra due coppie che sono andate colpo dopo colpo. Approfittando leggermente di inizio turno, la catalana e il suo compagno non sono riusciti ad approfittare della breccia loro offerta. Solido e tenace, il numero 2 del mondo è riuscito a riconquistare il vantaggio e a vincere in due set, permettendo così al nativo di Mahon di portare a casa la coppa!

Punteggio finale: 6/1 - 7/5

Come detto prima, è stato il dodicesimo confronto tra queste due coppie e sono stati Salazar e Triay a vincere la loro ottava vittoria sui loro grandi rivali della stagione. Stiamo assistendo al grande ritorno della squadra del “Triazar”?

Fai spazio ai signori ora con una finale senza precedenti tra Juan Lebron – Alejandro Galan e Francisco Gil e Ramiro Moyano

Punteggio a seguire il Marcador WPT.

Sebastien Carrasco

Futuro naturopata e appassionato padel, Seb è il gentiluomo della salute/cibo di Padel Magazine. Si destreggia tra pala, quinoa e oli essenziali. Da quasi due anni si occupa con la stessa passione della notizia del pallino giallo.