È stato il "blocco" della partita, che ha segnato la fine delle speranze di Lucho Capra e Maxi Sanchez di raggiungere i quarti di finale del WPT Buenos Aires Master. Questo blocco è merito di Paquito Navarro, che forma la testa di serie 6 con Mike Yanguas.

Nel secondo set è sceso sul 5-5, visto che gli spagnoli hanno vinto il primo 6-3. Al 30/15 sul suo servizio, Sanchez mette a segno un potente smash su Paquito, incollato alla finestra sul retro. Questa palla avrebbe fatto il punto 98 volte su 100, ma non questa volta: l'andaluso non solo riesce a bloccare lo smash, ma in più mette a segno un passaggio vincente iper-spettacolare (vedi il vidéo e la nostra cattura sotto).

La morte inaspettata di Paquito su un successo di Sanchez. Schermata del WPT

E mentre Capra e Sanchez avevano guidato la gara in questo secondo set, sono stati rotti (sul punto d'oro) per la seconda volta di fila. Su questo blocco inaspettato, non solo sono svaniti i sogni argentini del 2° set, ma è stata la partita a finire nelle tasche degli spagnoli (3-6, 3-7).

Nei quarti Navarro e Yanguas dovrebbero sfidare i numeri 1 del mondo Lebron e Galan, a meno che anche loro non siano sorpresi dal giovanissimo Augsburger e Libaak, ieri strepitosi contro Lijo e Ruiz.

Sono già noti altri tre poster dei quarti di finale: Di Nenno / Nieto vs Tapia / Sanyo; Rico/Gutierrez contro Bela/Coello e Lima/Stupa contro Chingotto/Tello.

La fine di ottavi di finale è da seguire WPT-TV.

Dopo 40 anni di tennis, Jérôme cade nel piatto del padel nel 2018. Da allora ci pensa tutte le mattine mentre si rade… ma non si rade mai il pala in mano! Giornalista in Alsazia, non ha altra ambizione che condividere la sua passione con te, che tu parli francese, italiano, spagnolo o inglese.