Che partita ! Che lotta hanno combattuto quattro uomini sulla pista centrale di La Rural, all'inizio degli ottavi di finale del WPT Buenos Aires Master!

Da una parte la testa di serie 3 composta dall'argentino Fernando Belasteguin e dallo spagnolo Arturo Coello. Dall'altra la coppia di outsider formata dai n°39 e 41 del ranking, i 21enni spagnoli Juanlu Esbri ed Edu Alonso. Tra loro non raggiungono i 43 anni del “capo” Bela!

Tra loro, hanno solo 42 anni!

Eppure, per 2 ore e 25 minuti di gioco questo giovedì, hanno pareggiato e combattuto ferocemente contro una delle migliori coppie di fine 2022. Dominando nel primo set, Edu e Junalu hanno ceduto solo al gioco decisivo di il primo turno, forse per mancanza di esperienza.

Ma nel secondo set sono stati loro a fare il primo break e non si sono lasciati andare vincendo 6/4. La coppia argentino-spagnola ha mostrato segni di debolezza all'inizio del terzo set, dovendo lottare più volte per tenere il servizio.

Ma anche in questo caso sono stati i più esperti i più realistici: Belasteguin/Coello hanno preso il loro primo break nell'8° game del terzo set. E a 5/3 per loro, non hanno esitato a concludere questa partita 7/6 4/6 6/3.

A proposito, abbiamo quasi visto Belasteguin viene catturato da una punta del suo stesso partner.

Nell'altro 1/8 già terminato, Martin Di Nenno e Coki Nieto hanno battuto in due set, 6/2 7/5, i sempre regolari José Diestro e Pincho Fernandez. Pablo Lima e Franco Stupa hanno poi vinto senza tremare, 6/2 6/4, contro Barahona e Garcia Mora.

Voici il calendario degli ottavi di finale, a seguire WPT-TV.

Dopo 40 anni di tennis, Jérôme cade nel piatto del padel nel 2018. Da allora ci pensa tutte le mattine mentre si rade… ma non si rade mai il pala in mano! Giornalista in Alsazia, non ha altra ambizione che condividere la sua passione con te, che tu parli francese, italiano, spagnolo o inglese.