L'ex giocatore professionista Willy Lahoz ha parlato con i nostri colleghi di Sport legali. Questa leggenda di padel, che ora sta cercando di diffondere il nostro sport in Sud Africa, dà la sua opinione su molti argomenti interessanti. Estratti.

L'evoluzione di padel

“Prima c'era Juan Martín Díaz, che giocava molto avanzato, e all'inizio pensavi che fosse fortuna, ma poi hai visto che bloccava tutte le palle. Adesso c'è Chingotto, Paquito, Tapia, Coello... tutti i giocatori oggi giocano in un metro quadrato a una velocità pazzesca e con riflessi pazzeschi. Notiamo che lo sport si sta spostando ad un altro livello!”

“Nel tennis, che è lo sport con la racchetta numero 1, se hai qualcuno che serve a 224 km/h, è una missione impossibile ritornare. A padel, ci sono giocatori che portano la palla in campo da fondo campo e a volte giochi sotto pressione perché non puoi fare pallonetti. Per questo sono un grande tifoso di giocatori come Chingotto, che senza quelle risorse sono capaci di fare grandi cose.

Stiamo andando verso i super atleti. I giocatori diventano più forti e più alti, i materiali delle racchette sono sempre di migliore qualità... Dobbiamo fare qualcosa affinché, come ha detto Paquito, ci siano parti della stagione su piste più lente.

Nel tennis ho sempre preferito la battaglia dei gladiatori sulla terra battuta al “pim, pam, poom” di Wimbledon. Quando ho iniziato, il giocatore era sottoposto a uno sforzo fisico molto intenso che poteva arrivare anche a ferirlo, perché non aveva le armi per finire i punti.

“Devi pensare a tutte le possibilità: la racchetta, le palline, la superficie… Il meglio di padel è la strategia che implica, vedere quali decisioni prendono i giocatori quando iniziano a stancarsi. Dobbiamo pensare a tutti gli aspetti del gioco per renderlo ancora attraente e permettergli di continuare a conquistare fan”.

Tornei professionali all'aperto

“Penso che ai giocatori non piaccia. Sul Premier Padel, vediamo alcune sorprese per questo motivo ed è carino, ma non credo che piaccia molto alle persone migliori. Le persone che pagano il biglietto d'ingresso dovrebbero vedere il padel nelle migliori condizioni."

"All'interno perdi il fascino dei club come Club de Campo, Chamartín o Alameda dove abbiamo giocato, ma hai un comfort fenomenale e la sensazione che se fallisci, sei tu quello che fallisce."

I suoi migliori ricordi

“Ho tanti bei ricordi, come il campionato spagnolo che ho vinto con Raúl Arias. Con Marcello Jardim ho vissuto anche tornei indimenticabili, come un internazionale al Club de Campo che abbiamo vinto e che è stata un po' la nostra consacrazione. Anche il campionato del mondo che ho vinto con Juani Mieres è stato molto speciale, così come il campionato a squadre con Paquito, dove ho sentito di passare il testimone a un giocatore che avrebbe fatto la storia, e che è anche una persona di eccezionale valore umano. qualità."

“I due tornei con Bela sono stati un po’ un regalo perché la mia carriera è stata segnata dalla permanenza al Santander, che ha limitato molto le mie possibilità di formare coppie competitive. Quando mi ha chiamato il miglior giocatore del mondo, è stata l'occasione per riaffermare me stesso e approfittarne, oltre a dimostrare ancora una volta il talento di Belasteguín, capace di vincere con un partner di età già avanzata.

Nessuno pensava che avremmo vinto, anche se ci credevamo perché pochi mesi prima avevamo battuto Paquito e Lima in due set. Con Bela punti sempre al meglio, perché sai che la prima regola va rispettata, lui non ti tradirà mai. Se i tuoi scatti sono corretti e hai fiducia, sai che ti divertirai. E questo è quello che è successo."

Riuscirà Bela a battere il record di giocatore più anziano a vincere un torneo importante?

Bela è capace di tutto. Ce l'ha in mente perché è un uomo da record, e se c'è qualcuno che se lo merita, quello è lui. Vorrei che ce ne fossero molti come lui.

Xan è un fan di padel. Ma anche il rugby! E i suoi post sono altrettanto incisivi. Preparatore fisico di diversi padel, scopre post atipici o tratta argomenti di attualità. Ti dà anche alcuni suggerimenti per sviluppare il tuo fisico per il padel. Chiaramente, impone il suo stile offensivo come sul campo di padel !