Questo potrebbe essere il suo ultimo anno da giocatore professionista, ma Fernando Belasteguin ha ancora le gambe di quando aveva 20 anni. In ogni caso, questo è quello che ci ha dimostrato durante gli ottavi, insieme al Gatto Juan Tello, Davanti Coki Nieto et Jon sanz.

Un incontro molto serrato tra le due squadre che non poteva concludersi altrimenti che con un decisivo tie-break al terzo turno. Bela e Tello ottengono un match point, al servizio dei loro avversari, e iniziano un punto ferocemente contestato. Il re Bela, lungi dal voler lasciare il Cile troppo presto, se ne va un punto stratosferico con una difesa molto grande, dove finisce addirittura a terra per prendere una palla in extremis. Un tuffo non privo di interesse poiché, su uno smash fallito di Jon Sanz, che non esce da 4, ma tocca la griglia, Juan Tello può concludere il punto e portare la vittoria alla sua squadra!

Ti lasciamo godere questo momento:

Ai quarti di finale per Juan Tello e Fernando Belasteguin. Oggi trovano l'orco del circuito, Arturo Coello et Agustín Tapia. Sarà la rivincita di Mar Del Plata dove il numero 1 del mondo vinse 6/3 6/1, dove Bela giocò la sua ultima partita in Argentina…

Gwenaelle Souyri

Fu suo fratello che un giorno gli disse di accompagnarlo su una pista. padel, da allora, Gwenaëlle non ha mai lasciato la corte. Tranne quando si tratta di andare a vedere la trasmissione di Padel Magazine , World Padel Tour… O Premier Padel…o i Campionati Francesi. Insomma, è una fan di questo sport.