Alejandro Ruiz Granados, dice Alex Ruiz o Capitano America, è un giocatore di padel Spagnolo nato a Malaga, mancino e quindi gioca a destra. Oggi è al 14° posto nella classifica FIP.

Alex Ruiz gioca al centro padel professionista con una particolarità ben precisa: soffre di a Diabete di tipo 1 fin dall'età di dieci anni. Tuttavia, nonostante la malattia, è tra i migliori giocatori del mondo. Uno sguardo alla carriera di un giocatore come nessun altro.

Dal tennis al padel, nonostante la sua malattia

Alex Ruiz è nato il 12 1994 giugno a Malaga. Da bambino, non inizia immediatamente padel. In effetti, muove i primi passi nel tennis. A poco a poco, decide finalmente di cambiare la sua racchetta da tennis con una pala padel et l'amore a prima vista è quasi immediato.

Tuttavia, quando aveva solo dieci anni, gli fu diagnosticato il diabete di tipo 1, il diabete più comune nei bambini e negli adolescenti. Con questa diagnosi i medici gli dicono che non potrà farlo non praticare mai sport ad alto livello...un'affermazione che Alex Ruiz ha sempre voluto minare, anche oggi.

Ha fatto le sue prime apparizioni su Padel Pro Tour (antenato di World Padel Tour) a soli 15 anni. Due anni dopo riesce a dedicarsi completamente al circuito.

Il suo esordio nei grandi campionati

Capitano America ha avuto successo molto rapidamente: campione del mondo under 16 con David Garcia CamposAllora campione del mondo under 18Accanto Matías Marina. È con quest'ultimo che inizia a farsi un nome nel circuito World Padel Tour.

Con Matí, che ha sempre descritto come “il partner ideale", ha vinto i suoi primi due titoli in sfidante : a Cordoba nel 2015 e Lisbona nel 2016.

Successivamente, collega un po’ i partner: Seba Nerone et Agustín Gómez Silingo, che gli fornirà una ricca esperienza sportiva permettendogli di maturare come giocatore. Poi giocherà insieme Martín Sánchez Piñeiro et Pablo Lijó prima della telefonata... quella di Franco Stupaczuk.

Alex Ruiz Seba Nerone

L'iconica coppia Ruiz/Stupaczuk

La coppia Ruiz/Stupaczuk è tra le migliori coppie del 2021, chiudendo la stagione al quarto posto in classifica. Insieme, l'argentino e l'andaluso si ritrovano agli ultimi gironi dei tavoli finali e vincono due titoli insieme : Cagliari davanti Paquito Navarro et Martin Di Nenno et Messico, di fronte a questa stessa coppia.

Anche la coppia Stupa/Captain America ha perso tre finali nella stessa stagione, contro Fernando Belasteguin e Sanyo Gutierrez a Madrid, Juan Lebron e Alejandro Galan ad Alicante, e Martin Di Nenno e Paquito Navarro a Cordoba.

Nello stesso anno, Alex divenne addirittura campione del mondo a squadre, con la Spagna, durante il Campionato Mondiale ha giocato in Qatar.

Tuttavia, all’inizio del 2022, a seguito di un’evidente mancanza di risultati, la scure è caduta e Stupa e Ale si separano. A L’andaluso è un po’ come la fine di un’epoca e l’inizio di tempi complicati.

Alex Ruiz Franco Stupaczuk vittoria semifinale Sardegna Open WPT 2021

La sequenza dei partner

Dopo questo episodio al fianco di Franco Stupazuck, Alex Ruiz ha deciso di unire le forze Momo González. La coppia funziona bene e ottiene risultati due finali nel 2022, al Master di Marbella e al Master di Madrid!

Nonostante tutto, un anno dopo, Alex Ruiz ricevette un'offerta per giocare con lui Juan Tello. Una separazione complicata per Ruiz e Gonzalez ma necessaria per entrambi i giocatori. Tuttavia, ancora una volta, nessun titolo per Tello/Ruiz, e nemmeno giocata solo una finale…La coppia si separò all’inizio del 2024 quandoIl gatto riceve un'offerta da Fernando Belasteguin.

Ancora una volta ricompare la coppia Ruiz/Gonzalez una versione 2.0. Entrambi i giocatori hanno, per ora, raggiunto la finale durante il Bordeaux P2.

Alex Ruiz in questo inizio di stagione ha qualche difficoltà e questo si riflette nel suo gioco, lo ha ammesso più volte in un'intervista. Resta ora da vedere se 30 anni, Capitano America riuscirà ad alzare ulteriormente il suo livello.

Gwenaelle Souyri

Fu suo fratello che un giorno gli disse di accompagnarlo su una pista. padel, da allora, Gwenaëlle non ha mai lasciato la corte. Tranne quando si tratta di andare a vedere la trasmissione di Padel Magazine , World Padel Tour… O Premier Padel…o i Campionati Francesi. Insomma, è una fan di questo sport.