Adesso è ufficiale, Martin Di Nenno e Franco Stupaczuk si separano. Gli argentini giocheranno insieme il loro ultimo torneo a Malaga.

Lebron / Di Nenno, Yanguas / Stupa…

Per il momento nulla è stato confermato dai giocatori ma tutto fa pensare che Martin poi proseguirà con Juan LeBron, mentre Stupa si rivolgerà a Miguel Yanguas. Logicamente, le coppie Navarro/Lebron e Yanguas/Garrido vivono quindi i loro ultimi momenti.

Allora ci chiediamo con chi giocheranno Javi e Paquito dopo la P1 a Malaga. Considerata la sua ultima esperienza a destra, Navarro dovrebbe restare a sinistra, e visto che Garrido è uno dei giocatori più potenti del circuito, non dovrebbe neanche spostarsi a destra. Sembra quindi impossibile vedere questi due sullo stesso lato della pista.

Chi con Paquito? Chi con Garrido?

Tra le opzioni che potrebbero essere offerte ai due uomini troviamo un certo Pablo Cardona. Il mancino, nonostante il suo 32esimo posto, è un giocatore molto attraente, soprattutto considerando i suoi 90 metri di altezza, la sua giovinezza e la sua capacità di finire a punti con il suo devastante smash. Abbandonato definitivamente da Stupa che avrebbe preferito Yanguas, Pablo potrebbe far felici Paquito o Garrido. In ogni caso, sembra che i suoi giorni al fianco del veterano Javi Ruiz siano contati.

Vittoria di Pablo Cardona e Javier Ruiz

Anche Jon Sanz è un giocatore che potrebbe andare bene per i due andalusi. Mancino, aggressivo e talentuoso, fa vedere cose interessanti con Coki Nieto ma non basta ancora per fare un altro passo avanti. Il navarrese correrà il rischio di rompere una coppia che funziona piuttosto bene per ritrovare il suo ex compagno Javi o tenterà l'avventura con l'ex numero 1 Paquito?

Anche Alex Ruiz potrebbe completare uno dei due uomini, ma potrà ancora separarsi dal suo amico Momo Gonzalez, che ha appena ritrovato?

Anche il giovane Edu Alonso avrebbe potuto beneficiare di questi cambiamenti, ma ha appena iniziato un nuovo progetto con Alex Chozas. Può già lasciare l'argentino?

Lo spostamento di Lebron a sinistra semina discordia

Ovviamente, in caso di separazione tra Coki e Jon (o Momo e Alex), Coki o Momo cercheranno un nuovo partner, proprio come Javi Ruiz se Cardona decidesse di mettere gli occhi su Navarro o Garrido. E anche qui si tratta di due giocatori di sinistra che cercheranno un compagno di squadra a destra.

Avete capito, se Lebron dovesse davvero cambiare schieramento per giocare con Di Nenno (al momento in cui scriviamo queste righe la probabilità che ciò accada è molto, molto alta), un giocatore di sinistra sarà costretto a spostarsi a destra . Javi Ruiz c'è già stato con Pablo Lijo ma senza vero successo. Coki Nieto, con il suo profilo piuttosto difensivo, potrebbe fare bene a destra, ma ne avrà la volontà?

Per il momento tante domande e poche risposte…

Quale gerarchia dopo Malaga?

Logicamente, le due coppie che attualmente dominano il padel mondiale, Coello/Tapia e Galan/Chingotto, saranno ancora i più prolifici dopo la P1 di Malaga. Dietro, però, tutto è destinato a cambiare ed è difficile vedere con chiarezza finché non si saprà esattamente chi giocherà con chi.

Franco Stupaczuk e Miguel Yanguas hanno partite che sembrano abbastanza compatibili e saranno sistematicamente candidati seri per le ultime quattro. A livello individuale Lebron e Di Nenno, che partiranno da numero 3, non hanno molto da invidiare, ma il riposizionamento del nativo di Cadice funzionerà fin dall'inizio?

Dietro resta da vedere chi saranno i compagni di squadra di Garrido e Navarro, ma diciamo che coppie come Gonzalez/Ruiz o Nieto/Sanz, se saranno ancora rilevanti, potranno sperare di sfruttare i tanti cambi. fare bene nel gioco.

Quindi, chi pensi che saranno le prossime squadre a sciogliersi? Chi saranno le prime 8 coppie dopo il Malaga P1?

Xan è un fan di padel. Ma anche il rugby! E i suoi post sono altrettanto incisivi. Preparatore fisico di diversi padel, scopre post atipici o tratta argomenti di attualità. Ti dà anche alcuni suggerimenti per sviluppare il tuo fisico per il padel. Chiaramente, impone il suo stile offensivo come sul campo di padel !