Tra notizie per il 2021 nella guida ai tornei padel, realizzato dalla FFT Premio in denaro opzionale per eventi P250.

In breve: i club ora scelgono se desiderano o meno offrire una dotazione finanziaria nei loro tornei P250.

Abbiamo raggruppato gli argomenti "a favore" e "contro" per aiutarti a dare forma alla tua idea.

Confronto delle categorie P25 / P100 / P250

Prima di avanzare tutti gli argomenti “a favore” e “contro” riguardo alla modifica delle regole sui tornei di padel P250, è importante capire questo confronto offerto dalla guida alla concorrenza FFT.

Innanzitutto, ci sono alcune buone notizie per i club, vale a dire un periodo di approvazione più breve. Più in generale, si ricorda che il numero di partite giornaliere è maggiore con una deroga molto interessante se i giocatori vogliono giocare una partita fuori dalle regole.

Possiamo vedere chiaramente qui le richieste fatte dall'associazione dei club di padel private, che sono state ascoltate dalla FFT.

Ora per quanto riguarda le differenze tra le prime tre categorie di tornei, eccole:

Confronto delle categorie di padel 2021

P250 con un premio in denaro opzionale: i "professionisti"

Per chi crede che questa sia una buona cosa: quello che viene proposto è il diritto di mettere o meno un premio in denaro a seconda, ad esempio, del successo del torneo. Ecco gli argomenti principali dei "professionisti":

  1. Questa è una buona notizia per i club che potranno organizzare più facilmente P250 riunendo il maggior numero di giocatori senza dover necessariamente mettere 250 € di montepremi (i club possono mantenerlo se lo desiderano).
  2. Questo può far risparmiare ai club 250 € sui modelli di business dei tornei a basso profitto e questo è importante.
  3. Ad esempio, il club può sostituire questi soldi con proshop.
  4. In caso di problemi in questo torneo P250 a causa della mancanza di giocatori, questo evita di lavorare in perdita per organizzatori e club. 
  5. Questo sistema aiuta anche ad aumentare il numero di tornei P250, consentendo ai giocatori di guadagnare più punti. 
  6. Questo metterà tutti nei P250, soprattutto per i nostri piccoli club dove non ci sono molti buoni giocatori. 

Con questa crisi sanitaria molto particolare, possiamo capire che i club e la FFT stanno cercando un modo per rendere questi tornei più interessanti.

Senza dirlo davvero, e anche se questa opinione non è condivisa da TUTTI i sostenitori del premio in denaro facoltativo, alcuni ritengono che questo nuovo regolamento finirà per rimuovere il P100.

Infatti, “anche i giocatori più piccoli sono più attratti dalla luce di un P250 che da un P100. Con gli uomini, possiamo amare il tempo libero, ci piace la concorrenza e ci confrontiamo con gli amici. Perché dovrei (come club) preoccuparmi di fare un P100 quando posso fare un P250 che piacerà a tutti e anche se in effetti avrò pochissimi giocatori entro 400 punti.

È questa la fine del P100? Alcuni sostenitori del "per" (così come quelli che sono "contro" per quella materia) stanno pianificando la fine del P100 o almeno un interesse che alla fine "dissolvenza nel tempo".

Tuttavia, altri club e giocatori ritengono che sia "peccato per rompere un'architettura che aveva una chiara visibilità per tutti".

P250 "contro" con premio in denaro opzionale

Numerosi sono anche coloro che criticano questo cambiamento, dai giocatori ad alcuni club, compresi gli organizzatori che ritengono che “deprezzerà i P250 e li costringerà a produrre P500 per migliorare le loro competizioni".

L'argomento che "permetterà di guadagnare di più per i club non è così scontato per i club ambiziosi ” ci viene detto.

Ci viene quindi detto che il P500 sarà così la porta di accesso ai tornei con montepremi obbligatorio, livello giudicato all'epoca ”troppo brutale".

  • P250 2021 rispetto a BAC

Ecco gli argomenti:

1- Questo nuovo sistema P250 lo renderà infatti meno interessante in quasi tutta la Francia. Dopotutto è come il BAC. Oggi non vale molto. Il P250 non varrà comunque molto, qualunque cosa diciamo dal momento, quando qualsiasi club di padel, anche quelli in cui non hai un solo giocatore dei primi 400 faranno un P250.

2- Non facciamo più un P250 a seconda del livello, ma un P250 per accontentare la nostra comunità di giocatori. Che è ovviamente una buona cosa. Voglio accontentare la mia comunità. Ma in realtà penso che sia un peccato per la concorrenza, è un po 'rompere un sistema che funziona. 

3- 250 € per la categoria principale dei nostri eventi, non è molto rispetto a quello che può portare. Guardati intorno, con queste formule P250 express di mezza giornata, è meraviglioso. La formula è stata ben trovata ... con una piccola carota per il meglio che fa la differenza con la P100. 

4. Perché offrire un P100 in un club in una regione meno concentrata padel quando puoi offrire un P250 e accontentare i suoi giocatori che, per alcuni addirittura, potrebbero partecipare al loro primo torneo padel nella categoria P250. 

  • "Di loro competizioni di punta che vengono silurate con un misurino. Peccato"

Ci sono molti argomenti da giocatori, club e organizzatori:

1- È un'evoluzione del nostro sistema dal basso. So di avere colleghi che non sono della stessa opinione. Ma è certamente diventata la categoria regina del nostro sistema francese. Perché scherzare con qualcosa che funziona?

2. I P250 funzionano molto bene. È spesso affollato, questa categoria è sicuramente la più gettonata. Ciò significa che ci sono persone a questi tornei. 250 € di montepremi corrispondono a 12,5 giocatori a 20 € o 10 giocatori a 25 €. A priori, se il torneo funziona bene, il club torna ampiamente alle sue spese. 

P100 e P250: le redini dei tornei padel - Vero o falso ?

La nostra opinione

La FFT ha svolto un lavoro molto interessante che si misura oggi con i numeri. Ma toccando Prize Money per i P250 e rendendolo facoltativo, è la fine dei P100 e P250 come li conoscevamo.

A nostro avviso, i club continueranno a offrire P100 per lo spirito del torneo per principianti / intermedi. Ma come hanno chiarito alcuni stakeholder che abbiamo intervistato: "Perché offrire un P100 quando posso offrire un P250 ai miei giocatori? darà loro più punti e peccato se il livello non fosse quello di un P250 del 2020".

Tutto è detto in questa frase.

Va bene o no? Questo non è il punto. La FFT sta compiendo una scelta strategica offrendo un pavimento P250 che sarà un mix tra P100 e P250 e che permetterà “club per evitare di essere in rosso con il montepremi"Ci viene detto.

È sorprendente vedere la FFT affrontare quest'anno le due categorie che hanno funzionato meglio in Francia e che sono i suoi maggiori successi nell'allestimento di tornei con il P100 e il P250. Non sarebbe stato più saggio ripensare ad altre categorie (P1000, P2000, P25)?

Era davvero necessario cambiare P100 e P250? La FFT non avrebbe dovuto attaccare categorie che funzionano meno bene? O è solo una concessione della FFT ai club candidati?

--------------------------------------------

NB1: Alcuni club, giocatori o organizzatori che ci hanno dato la loro opinione non hanno voluto essere citati come fonti. Pertanto, abbiamo cancellato tutte le fonti di questo post per evitare che venga sbilanciato.

NB2: Se ci sono più argomenti contro "contro" che "a favore", non abbiamo nulla a che fare con esso. Abbiamo semplicemente raccolto le informazioni per presentarvele. Non esitate a esprimere la vostra opinione su questo argomento che forse riprenderemo in un prossimo post.

Franck Binisti scopre il padel al Club des Pyramides nel 2009 nella regione parigina. Da padel fa parte della sua vita. Lo vedi spesso in tournée in Francia per coprire i principali eventi di padel français.