Sono i manifesti da sogno posti sotto il segno della rivincita che vedremo oggi durante le semifinali della P2 di Siviglia a La Cartuja.

Prendiamo lo stesso e ricominciamo

Per quanto riguarda le donne, le quattro migliori coppie del mondo si ritrovano nelle semifinali, come in P2 a Bruxelles. I numeri uno del mondo Ari Sanchez et Paula Josemaría aprirà la palla oggi a mezzogiorno e cercherà di ottenere il meglio Gemma Triay et Claudia Fernández, contro il quale hanno perso la settimana scorsa.

Delfi Brea et Bea Gonzalez sono i favoriti per la seconda semifinale. Intitolato a Puerto Cabello e Bruxelles, i due giocatori stanno attualmente cavalcando una grande ondata di fiducia con la loro serie di vittorie consecutive (13). Tuttavia, Tamara Icardo et Ale Salazar, le sconfitte in tre turni della scorsa settimana, sono certamente sufficienti a mettere in difficoltà la testa di serie numero due.

Remake della finale, Lebron/Navarro in semifinale

Anche per quanto riguarda gli uomini, oggi abbiamo i migliori sulla pista del Siviglia. Giovanni Lebron et Paquito Navarro hanno cancellato il brutto ricordo di Bruxelles e ora cercano di ricoprire un ruolo di primo piano. I due proveranno a conquistare il biglietto per la prima finale insieme nel 2024, proprio come Franco Stupaczuk et Martin Di Nenno, bloccati alla fase semifinale dall'inizio della stagione.

Per concludere la giornata, Arturo Coello et Agustin Tapia avranno l'opportunità di correggere la propria situazione dopo la sconfitta nella finale di Bruxelles. I numeri uno del mondo si scontreranno Fede Chingotto et Ale Galan in uno scontro che odora di polvere da sparo, come tutti i manifesti di oggi.

Le metà disponibili su Youtube

Per coloro che oggi non hanno il biglietto per l'Andalusia, non preoccupatevi, non vi perderete nessuno di questi duelli al top!

Tutte le semifinali verranno trasmesse in diretta dalle ore 12 il canale Youtube di Premier Padel.

Martin Schmuda

Un giocatore di tennis competitivo, Martin ha scoperto il padel nel 2015 in Alsazia ed è apparso in alcuni tornei a Parigi. Oggi giornalista, si occupa di cronaca padel pur continuando la sua ascesa nel mondo della pallina gialla!