Cinque uomini e quattro giocatori francesi partecipano alla Premier Padel Maggiore Italia, che si svolgerà dal 15 al 23 giugno 2024 a Roma. Al termine di questa prima giornata si sono registrate diverse buone prestazioni.

Vale per Leygue, Guichard e Blanqué, non per Moreau e Bergeron

Thomas Leygue si è ripreso bene dalla sua eliminazione al P2 Girondin. Allineato con l'argentino Ramiro Jesus Valenzuela, il due volte campione francese ha dominato Marcos Cordoba (101) e Emiliano Martin Iriart (88), il 4° seme della previa. Hanno vinto la partita in due set (6/3, 7/6) e domenica giocheranno contro Miguel Deus (155) e Jesus Moya (75).

L'altra impresa della giornata riguarda Dylan Guichard et Bastien Blanqué, che a Bordeaux aveva sfiorato l'impresa. Contro Aitor Garcia (90) e Sergio Alba (91), i due hanno avuto un inizio difficile contro la terza testa di serie. Poi hanno mostrato i denti e hanno ribaltato la partita, fino al punto di offrirsi una rimonta piena di rabbia (4/6, 6/1, 6/4). José Roman Martinez Sanchis (124) e Pablo Castillo Valverde (144) saranno i loro prossimi avversari.

Da parte loro, Maxime Moreau et Johan Bergeron subito contro Ramirez Navas/Mena (TS2). Gli spagnoli (99 e 85), favoriti di questo incontro, si sono subito staccati mostrandosi più incisivi. Nonostante un secondo turno più serrato, Moreau e Bergeron hanno perso (6/2, 7/5) e sperano di ripartire molto presto.

Tre partite in arrivo per le ragazze

Due donne francesi competono nelle qualificazioni del torneo: Carla Toully et Jessica Ginier Il sorteggio non le ha rovinate visto che sfideranno l'olandese Marcella Koek (81) e Stephanie Weterings (88), seconda testa di serie femminile.

Nel tavolo finale, Alix Collombon e Julieta Bidahorria giocherà contro Lorena Alonso de Lera (71) e Raquel Segura Aguilar (78). Léa Godallier, affronta Alicia Blanco Rojo (67) e Lorena Vano Martin (56) in compagnia di Giorgia Marchetti.

Tutti i risultati della manifestazione sono disponibili sul sito della FIP.

È stato attraverso suo padre che Auxence ha scoperto il padel, una sera di giugno 2018. Oggi segue con passione il circuito internazionale e stuzzica il pala nel suo club di allenamento, il Toulouse Padel Club. Lo trovate anche su La Feuille de Match e LesViolets.com, due media specializzati sul Toulouse Football Club.