Chiesto dai nostri colleghi Sollievo, Paquito Navarro è tornato nella coppia che forma con Juan Lebrón. Estratti.

Una coppia esplosiva

"Non so se faremo fatica oppure no, probabilmente sì, ci saranno momenti difficili e bisognerà tenere duro, ma in quel caso dico sempre la stessa cosa: datemi dei compagni come Lebrón , datemi sempre compagni con questo carattere e questa voglia di vincere, e sarò felice di salire sulla barca!”

“Siamo partiti male se tocca a me tenere il timone [ride]… Forse a causa della mia età, posso provare a calmare le cose quando non vanno bene, a portare un po' di moderazione, ma ehi, non voglio limitare il Lupo perché penso che sarebbe controproducente. Voglio che sia se stesso, che abbia questo carattere, questa voglia di vincere, questo è ciò che lo ha portato in alto”.

Lebron Navarro sorride al Siviglia P2 2024

Lottare per il primo posto?

“Sarebbe molto ipocrita da parte mia dire 'No, lotteremo per il terzo, il quarto posto o semplicemente per essere tra i primi otto', perché con Lebrón non posso permettermelo. Mi prendo le mie responsabilità, se mi ha chiamato è stato per provare a lottare per il primo posto, per vincere i tornei. Ci proveremo, non importa dove ci fermeremo, ma ci proveremo!”

“Quando giochi con Lebrón non puoi fare altro che voler vincere partite, tornei e dare tutto. Lebrón è un numero uno e non ti chiamerà per lottare per il secondo, terzo o quarto posto; ti chiamerà a lottare per il primo posto. Quindi proviamoci e vediamo se riesco a sostenerlo e portarlo dove merita!”

Ricordiamoci che Paquito e Juan stanno facendo il loro ingresso in lizza questa sera ad Asunción, di fronte alla nuova coppia composta da Ivan Ramirez e José Jimenez.

Xan è un fan di padel. Ma anche il rugby! E i suoi post sono altrettanto incisivi. Preparatore fisico di diversi padel, scopre post atipici o tratta argomenti di attualità. Ti dà anche alcuni suggerimenti per sviluppare il tuo fisico per il padel. Chiaramente, impone il suo stile offensivo come sul campo di padel !