Questa domenica, Jérémy Garcia e Pierre Perez Le Tiec non hanno fatto bene: hanno vinto al termine di una finale a senso unico (6/2 – 6/1), contro Yanis Muesser e Jérémy Macchi, a P1000 di Creteil.

Tutto era iniziato bene per Strasburgo e Messin, con un break sul 2/1 per shutout, ma dietro, un lungo crollo ha visto Jérémy Garcia e Pierre Perez Le Tiec sbloccarsi e dare il massimo per vincere le cinque partite successive.

L'Alsaziano e i Lorena fanno davvero fatica, sopportano altre cinque partite senza riuscire a reagire. Dopo 6/2 5/0, Yannis e Jérémy non ammettono la sconfitta. Torneranno al 5/1 e poi otterranno 10 break point nella partita successiva. Ma dopo 17 minuti di gioco interminabile e cinque match point salvati, Jérémy e Pierre hanno logicamente trionfato sugli avversari in 1h05. Evidentemente il risveglio di Muesser/Macchi sarà arrivato troppo tardi…

I due hanno vinto insieme la seconda P1000 dopo quella di Le Mans a febbraio. Questa è la terza incoronazione per Perez Le Tiec (Le Mans, Montreuil, Créteil) e la quarta per Garcia (Le Mans, Troyes, Rouen, Créteil), che diventa l'unico francese con così tante P1000 in questa stagione.

Grazie a Vincent Gallié per la segnalazione.

Statistiche finali Créteil 2024 1
Statistiche finali Créteil 2024 2
Statistiche finali Créteil 2024 3

Il finale può essere riguardato qui sotto:

È stato attraverso suo padre che Auxence ha scoperto il padel, una sera di giugno 2018. Oggi segue con passione il circuito internazionale e stuzzica il pala nel suo club di allenamento, il Toulouse Padel Club. Lo trovate anche su La Feuille de Match e LesViolets.com, due media specializzati sul Toulouse Football Club.