Lùise Macary Niel ha fatto un ottimo lavoro! Ha preso la patente mentre era ancora nel grembo materno. Si unisce così alla piccolissima famiglia di “licenziato prima della nascita".

1h21 prima di venire al mondo, la piccola Lùise ricevette la patente di socia della TC Pradeen (club situato in Occitania). Un aneddoto piuttosto insolito, ma che ha senso quando si sa che entrambi i suoi genitori sono amanti degli sport di racchetta. Quel che è certo è che la piccola sarà particolarmente ben circondata se vorrà impegnarsi a fondo nella padel, tennis o qualsiasi altro sport con racchetta.

La squadra Padel Magazine ha avuto la possibilità di incontrare questo potenziale futuro campione durante il FIP Rise Canet che si è appena conclusa, con un primo assaggio sui tribunali di padel.

Con il sorriso sulle labbra e già una palla in mano, sembra che sia già pronta ad onorare il pronostico di Christophe (suo padre) che si diverte a immaginare sua figlia al centro del Roland-Garros tra 20 anni!

Si noti che nel dicembre 2020 anche Térence Binisti ha ottenuto la licenza per padel… 2H09 prima della sua nascita. La successione è già pronta!

Nasser Hoverini

Appassionato di calcio, ho scoperto il padel nel 2019. Da allora, è stato un amore folle con questo sport al punto da abbandonare il mio sport preferito.