La Svezia domina la Francia in questo primo incontro del Gruppo D del Campionato del Mondo padel 2022 per le donne.

Robin Haziza ci ha detto prima dell'inizio delle ostilità che la Francia non aveva ereditato un gruppo facile, e l'allenatore tricolore non si è sbagliato. Ne abbiamo la prova lunedì sera con la vittoria della Svezia contro la Francia ancor prima della terza partita.

Dopo manifestazione di Carolina Navarro e Amanda Girdo contro Alix Collombon e Charlotte Soubrié (6/1 6/0), sono stati Åsa Eriksson e Ida Jarlskog a colpire in testa Fiona Ligi e Mélissa Martin. Un secondo match molto serrato che ha finalmente visto nella mente la vittoria degli svedesi: 6/4 5/7 6/3.

Alix Collombon prova a consolare Fiona Ligi...

Favorita del suo girone sulla carta, la Francia concede già una prima battuta d'arresto nella competizione. Ovviamente è una prestazione scadente per i giocatori di Robin Haziza, ma nulla è ancora perso. In effetti, in questo gruppo in cui Francia, Svezia e Brasile sono vicini per livello, tutto è ancora possibile.

E per risanare la media impostata in caso di un possibile pareggio a tre, sarebbe importante vincere il terzo match, e con stile!

Sono Léa Godallier e Lucile Pothier che cercheranno di salvare l'onore contro Behram/Soleymani. Un incontro che potete seguire appena sotto:

AGGIORNARE - Léa Godallier e Lucile Pothier hanno vinto 6/4 7/6 contro Behram/Soleymani. La Svezia vince 2-1.

Xan è un fan di padel. Ma anche il rugby! E i suoi post sono altrettanto incisivi. Preparatore fisico di diversi padel, scopre post atipici o tratta argomenti di attualità. Ti dà anche alcuni suggerimenti per sviluppare il tuo fisico per il padel. Chiaramente, impone il suo stile offensivo come sul campo di padel !