Nessun miracolo – e nemmeno rimpianti – nel terzo, decisivo match tra Francia e Portogallo, nel match del ranking mondiale femminile 2022.

Dopo la netta sconfitta di Fiona Ligi e Charlotte Soubrié (1/6 2/6) contro i portoghesi n°1 Araujo / Rodriguez, Léa Godallier e Alix Collombon avevano pareggiato 6/2 6/4 contro Catarina Castro Vilela e Margarida Fernandes.

Coraggiose, Lucile Pothier ed Elodie Invernon purtroppo non sono riuscite a scuotere le gerarchie contro i portoghesi Ana Catarina Nogueira e Patricia Ribeiro, che vincono 6/2 6/2.

I Bleues non potranno quindi fare meglio del 7° posto in questo Mondiale, posto che dovrà essere conquistato contro la Germania. Quest'ultima ha perso 2-0 contro la Svezia, che domani si contenderà il 5° posto contro i portoghesi.

Per rivivere il gioco:

I portoghesi motivati ​​a fare (quasi) quanto i portoghesi.

Dopo 40 anni di tennis, Jérôme cade nel piatto del padel nel 2018. Da allora ci pensa tutte le mattine mentre si rade… ma non si rade mai il pala in mano! Giornalista in Alsazia, non ha altra ambizione che condividere la sua passione con te, che tu parli francese, italiano, spagnolo o inglese.