Grazie alla loro vittoria a spese del Portogallo, si è unita l'Argentina La Spagna in finale. Portoghese e francese si contenderanno il 3° posto.

Dopo l'exploit di ieri contro il Brasile, i portoghesi potevano sognare tutto, compresa una vittoria contro l'Argentina che nessuno immaginava... tranne loro.

Ma dopo i sogni c'è sempre il risveglio ea volte è doloroso.

È stato il caso dei portoghesi Barbosa e Ferreira nel primo match, che gli argentini Martin Di Nenno e Franco Stupaczuk hanno trasformato in un incubo, vincendo 6/1 6/1.

All'inizio della seconda doppietta, Araujo e Pascoal hanno avuto il tempo di crederci quando hanno preso successivamente il servizio di Agustin Tapia e poi quello di Federico Chingotto. Condotto 3-0, quest'ultimo poi si è svegliato e ha suonato la fine del sogno portoghese. Gli argentini hanno poi schierato 12 partite di fila (!), facendo una doccia fredda agli avversari.

Come previsto, vivremo a Dubai una finale da sogno tra argentini e spagnoli. Ma è ancora permesso sognare per francesi e portoghesi, con la chiave del 3e posto senza precedenti, che farebbe la felicità di queste due squadre.

Franco Stupa e Martin Di Nenno, spezzatori di sogni.

Rivivi la partita qui sotto:

Dopo 40 anni di tennis, Jérôme cade nel piatto del padel nel 2018. Da allora ci pensa tutte le mattine mentre si rade… ma non si rade mai il pala in mano! Giornalista in Alsazia, non ha altra ambizione che condividere la sua passione con te, che tu parli francese, italiano, spagnolo o inglese.