Federico Chingotto et Alejandro galan hanno superato la montagna Arturo Coello / Agustín Tapia vincere la loro quarta incoronazione in questa stagione. Una finale a scacchi in cui i quattro giocatori non sono mai riusciti a raggiungere il loro miglior livello contemporaneamente.

Tuttavia, se Chingalan ha finito per vincere questa partita 6/4 1/6 6/1, questa finale avrebbe potuto finire nel primo set. Infatti, il SuperRatone Chingotto avrebbe potuto benissimo arrendersi dopo aver preso una brutta mossa pala sulla testa.

Infatti, come si vede fin dall'inizio del sodalizio con Fede, Ale Galan occupa molto più spazio al centro e arriva regolarmente alle spalle del suo partner quando quest'ultimo viene lanciato per giocare la palla. Così è successo al Major d'Italia, solo che questa volta, invece di spostarsi, Federico Chingotto ha voluto anche giocare il pallone. Di conseguenza, l'argentino ha preso un violento colpo alla testa con la racchetta.

Il punto continuava e Chingotto ancora rilasciato un magnifico petite su Arturo Coello che gli ha permesso di vincere questo scambio. Tuttavia, non appena il punto è stato vinto, Fede gli teneva la testa e ha chiesto a time-out medico mettere un impacco di ghiaccio sulla fronte.

Si ricorda che quando si verifica un infortunio durante un punto e richiede un'interruzione del gioco, i giocatori hanno il diritto di mezzo Da 3 a 5 minuti di time-out. Alejandro Galan aveva diritto alla stessa cosa durante la sua semifinale contro il superpibes, Avere ricevuto un tiro al volo di rovescio saliente di Di Nenno al cavallo.

Per fortuna della coppia Chingotto/Galan più paura che danno. Se l'argentino avesse aperto il cranio, le cose sarebbero state molto più complicate per il duo ispano-argentino perché, come ricordato Laura Clergue durante la diretta, è vietato entrare in pista con il sangue !

In ogni caso, tutto è bene quel che finisce bene... anche se Fede è uscito senza dubbio dalla finale con il trofeo... e una bella botta !

Gwenaelle Souyri

Fu suo fratello che un giorno gli disse di accompagnarlo su una pista. padel, da allora, Gwenaëlle non ha mai lasciato la corte. Tranne quando si tratta di andare a vedere la trasmissione di Padel Magazine , World Padel Tour… O Premier Padel…o i Campionati Francesi. Insomma, è una fan di questo sport.