Quasi un anno da quando il club Orleans situato più precisamente nella graziosa cittadina di Saint-Pryvé-Saint-Mesmin ha aperto i battenti. ed è già diventato uno dei club più seguiti della regione.

In questo club gestito con maestria dai fratelli, gli appassionati locali sono sempre più numerosi e le quattro magnifiche piste messe a disposizione si stanno riempiendo a grande velocità.Il club offre anche un campo da badminton ma soprattutto una super club house e un terrazza amichevole dove i giocatori possono rifare la partita attorno a una succulenta pizza dello chef e altri dolci.

Una prima tanto attesa P500

Dopo diversi tornei di tutti i livelli, è giunto il momento per loro di aumentare e lanciare il loro primo P500.

Molto attivo nelle competizioni, il lasciare Padel organizza molto regolarmente eventi sportivi per soddisfare le aspettative degli appassionati. Quasi ogni fine settimana viene offerto un torneo che va da P25 a P250. Il livello è in costante aumento, quindi gli organizzatori hanno deciso di offrire ai più valorosi l'opportunità di venire a gareggiare nella 20×10 durante una prima eccezionale P500.

Questo concorso si terrà quindi sabato 4 e domenica 5 giugno.

Organizzazione e iscrizioni

Il torneo comincerà con le fasi di qualificazione durante la giornata di sabato 4 ei grandi vincitori di questi gironi avranno l'onore di competere al tavolo finale la mattina successiva.

Le iscrizioni sono ora aperte e costano fino a 25€ a persona. È possibile iscriversi tramite e-mail al seguente indirizzo contact @ letpadel. Fr oppure telefonicamente al 02-18-69-31-69.

I premi del torneo per i vincitori ammontano a € 500 distribuiti tra i giocatori. L'evento sarà patrocinato dagli sponsor del Let Padel la cui sorpresa sarà svelata a breve. Questo torneo sarà supervisionato da tutta la squadra del club che è impaziente di ricevere questo evento.

Quindi, se ti senti all'altezza, non aspettare oltre e registrati!

Sebastien Carrasco

Fan di padel e di origine spagnola, il padel scorre nelle mie vene. Molto felice di condividere con voi la mia passione attraverso il riferimento mondiale di padel : Padel Magazine.