Attualmente puoi seguire il Santiago Premier Padel P1, il torneo della settimana in Cile che è già stato consegnato molte sorprese. Per l'occasione il dipartimento di ricerca e analisi dati della FIP ha approfondito lo sviluppo di padel in Cile e, una cosa è certa, il Paese non è da dimenticare quando se ne parla padel !

Quando pensiamo ai paesi del Sud America padel, passiamo subito all'Argentina, ovviamente, con tutte le sue leggende... e al Brasile, in particolare con un certo Pablo Lima. Spesso dimentichiamo il Cile che, però, merita un piccolo sguardo.

In Cile ce ne sono più di 550 club, con 2 tracce giocare e diverse centinaia di migliaia di giocatori dilettanti. A livello professionale, il Cile lo è il quarto paese al mondo dopo Spagna, Italia e Argentina hanno il maggior numero di giocatori nel ranking FIP maschile e femminile: 177 uomini e 62 donne.

Attualmente il cileno con il punteggio più alto è Javier Valdés, 55° nella classifica mondiale, che ha raggiunto il secondo turno del tabellone principale al Santiago P1. In particolare, lo era il primo giocatore cileno a giocare un quarto di finale al WPT.

Javi Valdés primo turno cileno del WPT 2023

Quando si tratta di competizioni internazionali, il Cile non è escluso. Dalla creazione di Tour CIPRA FIP, 19 tornei si sono già svolti in Cile, di cui undici per gli uomini e otto per le donne. La metà se ne è giocata tra quest'anno e l'anno scorso: sei nel 2023 e già quattro nel 2024. Abbiamo visto anche gli eventi del World Padel Tour e l'A1.

In breve, il Cile è come l'Argentina, una vera terra di padel.

Gwenaelle Souyri

Fu suo fratello che un giorno gli disse di accompagnarlo su una pista. padel, da allora, Gwenaëlle non ha mai lasciato la corte. Tranne quando si tratta di andare a vedere la trasmissione di Padel Magazine , World Padel Tour… O Premier Padel…o i Campionati Francesi. Insomma, è una fan di questo sport.