L'imprenditore multimilionario e influencer Gianluca Vacchi, ha invitato il suo amico Bela a recuperare all'Eremita. È la sua favolosa casa attrezzata come una palestra per professionisti, con macchine di ultima generazione.

Palestra Eremita gianluca vacchi

Dle settimane intense per l'argentino: “L'ho visto lavorare giorno dopo giorno e so che realizzerà il suo sogno: quello di tornare ad essere il numero 1 al mondo” commenta Giuanluca.

Gianluca Vacchi: un fan di padel !

Vacchi è appassionato di sport. A 53 anni si prende cura del proprio fisico come una persona e si allena “come se avesse 15 o 20 anni di meno”. È stato campione di sci in Italia, ma nessuna disciplina lo ha mobilitato tanto quanto il padel.

Gianluca Vacchi Padel

L'italiano ha invitato Fernando Belasteguín, leggenda argentina e miglior giocatore della storia, per aiutarlo a riprendersi dallo strappo che ha subito al polpaccio sinistro durante il Santander Open semifinali. Un infortunio che doveva tenerlo lontano per cinque settimane.

“Aver visto questo momento dell'infortunio di Bela è stato uno shock”, ha detto Gianluca. È che tra i due c'è un profondo rapporto di amicizia. Vacchi era un tifoso del giocatore ancor prima di incontrarlo. Ma è riuscito a stupirsi della qualità umana dell'argentino, dal giorno in cui hanno tenuto una prima conferenza: “Ammiro i tuoi valori umani, il tuo amore per la famiglia, il tuo modo di essere…”

Un centro di riabilitazione domiciliare per Bela

Sono stati 13 giorni intensi di riabilitazione per Bela, con giornate che iniziano alle 7:00 e terminano alle 21:00, dove Vacchi è stata al suo fianco, sempre consigliata da fisioterapista e fisioterapista. Ne L'Eremita, la super magione dove vive con la compagna Sharon Fonseca e la nipote Blu Jerusalema, Vacchi ha una trama di padel ma anche attrezzature di ultima generazione che non hanno nulla da invidiare ai centri ad alte prestazioni di Barcellona.

Per questo le scadenze si sono accelerate: "E' arrivato con le stampelle e scappa via", commenta Gianluca. Quindi speriamo che Bela torni presto sui campi di padel più forte che mai!

 

Fonte : Olé

Alexis Dutour è appassionato padel. Con la sua formazione in comunicazione e marketing mette le sue competenze al servizio di padel per offrirci articoli sempre molto interessanti.