Federico Chingotto e Juan Tello si sono qualificati per la finale del Greenweez Paris Premier Padel Major (G3PM) grazie al successo contro Paquito Navarro e Martin Di Nenno.

Questa semifinale al 100% Bullpadel Era uno scontro tra due coppie che aveva impressionato il giorno prima. Da una parte Paquito Navarro e Martin Di Nenno cercavano una terza finale sul circuito ufficiale FIP, dall'altra Chingotto e Tello volevano tornare alla ribalta.

Come immaginato, il primo set è stato molto equilibrato, le due coppie sono sovrane al servizio. A riprova non c'era il minimo punto di rottura in questo primo atto. Ci è voluta quindi una partita decisiva per decidere tra i due duetti e in questa piccola partita sono stati gli argentini ad essere i più precisi, con una menzione speciale per Federico Chingotto che è stato particolarmente acuto.

Spinti dalla vittoria di questo primo turno, i giocatori di Gaby Reca sono riusciti, sull'unico break point della partita (!), a mettersi al servizio degli avversari. Alle spalle di Di Nenno e Navarro non hanno mai saputo cogliere la minima occasione per riprendere, lasciando Chingotto e Tello a partire con la vittoria: 7/6 6/3.

Grazie a questa vittoria, “El Gato” e “Super Raton” unisciti a Juan Lebron e Ale Galan in finale, per una “Spagna-Argentina” che si preannuncia calda! L'incontro si svolgerà alle 15:00 sul Philippe-Chatrier.

Xan è un fan di padel. Ma anche il rugby! E i suoi post sono altrettanto incisivi. Preparatore fisico di diversi padel, scopre post atipici o tratta argomenti di attualità. Ti dà anche alcuni suggerimenti per sviluppare il tuo fisico per il padel. Chiaramente, impone il suo stile offensivo come sul campo di padel !