Diversi giocatori che dovevano partecipare al Campionato spagnolo ho deciso di boicottare la concorrenza. La FEP si difende incolpando l'organizzatore Urban Event. Quest'ultimo accetta l'errore e si scusa con i giocatori. L'amministratore delegato si dimette.

FEP: “non è colpa nostra”

In un comunicato ufficiale pubblicato sul proprio sito e distribuito a tutta la stampa specializzata, il Federazione spagnola di Padel incolpa Urban Event. Ramon morcillo incontrato a Cordoba con i giocatori per ribadire il desiderio di parità nello sviluppo del padel.

"Innanzitutto la FEP si rammarica del disagio degli atleti e rispetta la posizione che hanno deciso di assumere. (...) Le lamentele del gruppo di giocatori si limitano ad un'iniziativa nata all'interno della società organizzatrice dei campionati dell' Spagna da padel, Evento Urbano, volto a “favorire” la partecipazione di determinati attori attraverso contributi economici privati. , si può leggere nel comunicato stampa.

comunicato stampa ufficiale fep

Urban Event chiede perdono

Pedro San Roman, ex giocatore professionista e ora general manager di Urban Event, ha avuto il compito di chiedere scusa ai giocatori che si sentivano discriminati dall'organizzazione e di spiegare il motivo di questa decisione.

“Vorrei esprimere il mio rammarico per il disagio che un errore organizzativo ha causato al gruppo di giocatori e porgere loro le mie più sincere scuse. In qualità di responsabile dell'organizzazione, mi assumo la responsabilità del rammarico che ha suscitato tra gli atleti l'offerta di incentivi economici per la partecipazione offerti a determinati giocatori ”, esprime San Román.

“L'unico scopo di questa misura era quello di garantire la partecipazione dei migliori giocatori in classifica e quindi aumentare l'attrattività e la visibilità del torneo. Questa iniziativa è stata intesa come una lamentela comparativa dal resto del gruppo di giocatori partecipanti, che assumo direttamente come un errore dell'organizzazione e, quindi, chiedo scusa a tutte le persone e gli enti interessati, soprattutto ai giocatori, i veri protagonisti di questo sport”, aggiunge l'ex giocatore.

Di fronte allo scandalo, Pedro San Roman ha annunciato le sue dimissioni.

Come potete vedere QUI, nessun miglior giocatore del WPT partecipa.

campionato spagnolo 2021

 

fonte: Olé

Lorenzo Lecci López

Dai suoi nomi possiamo intuire le sue origini spagnole e italiane. Lorenzo è un plurilingue appassionato di sport: giornalismo per vocazione ed eventi per adorazione sono le sue due gambe. La sua ambizione è quella di coprire i più grandi eventi sportivi (Giochi Olimpici e Mondiali). È interessato alla situazione di padel in Francia e offre prospettive di sviluppo ottimale.