Finalisti dei Campionati di Francia 2022, Benjamin Tison e Johan Bergeron tornano all'incontro perso contro Blanqué / Leygue al microfono di Mario Cordero.

“Meritano la loro vittoria”

Padel Magazine : Benjamin, cosa è andato storto in questo incontro?

Benjamin Tison:"Con il caldo è difficile fare un'analisi molto intelligente… Hanno giocato bene, hanno giocato la loro partita, si sono meritati la vittoria. È un set: entrambi hanno giocato molto bene e hanno mancato molto poco, e hanno anche avuto molto successo in momenti molto importanti. Può darsi che siano andati a prenderli un po' di più, quindi dobbiamo congratularci con loro.

L'anno scorso è caduto dalla nostra parte. Quest'anno è stato piuttosto serrato, abbiamo avuto punti di rottura al primo... La verità è che non abbiamo giocato bene. Si vedeva dall'esterno, mi dicevano molti. Abbiamo avuto un grande atteggiamento, abbiamo lottato, abbiamo quasi fatto una partita in cui eravamo meno forti. Oggi stavano meglio, la prova che hanno vinto. È la prima volta che Jo perde in un campionato francese, mi dà fastidio che sia con me ma non influisce nemmeno sul grande anno che sto vivendo. Devi sempre avere un vincitore e un perdente, e credo che oggi si siano meritati la vittoria”.

“Ci hanno preso per la gola”

Padel Magazine : Jo, la serie si ferma, speriamo per te che riprenda il prossimo anno. Ha giocato molto in diagonale, a un certo punto Ben toccava pochissimi palloni, cosa diceva l'allenatore in termini di tattica?

Johan Bergeron :Penso che oltre alla tattica ci sia anche l'impegno che loro hanno messo e che noi non abbiamo messo. Quando abbiamo iniziato la partita non mi sentivo molto a mio agio. Ci hanno preso subito per la gola, non si sono fatti mancare nulla. Stiamo correndo dietro il punteggio, forse possiamo cambiare il gioco ma, come ha detto Ben, meritano pienamente la loro vittoria. Erano migliori di noi in quasi tutto”.

Padel Magazine : Benjamin eri un po' in frigo, e nel secondo hai fatto degli errori piuttosto insoliti. Eri più teso del solito?

Benjamin Tison : "No, è vero che posso fare meglio su due o tre punti per trasformare il match in seconda, ho fatto quattro o cinque scelte sbagliate quando Jo era bravo. Per quanto riguarda il frigo non so, ci sono tattiche messe in atto, come dice Jo è soprattutto anche l'intensità che ci abbiamo messo, hanno fatto una bella partita. Non ce ne rendiamo conto ma abbiamo un break point nel primo set nonostante siamo in svantaggio. C'è una partita durante la quale abbiamo quattro break point... Questi sono piccoli dettagli. Come dici tu, se giochiamo dieci volte non si ottiene lo stesso risultato dieci volte. Questo è il bello dello sport. Se tornerò l'anno prossimo, sarà con Jo!”

Trovate l'intervista nella sua interezza appena sotto:

Xan è un fan di padel. Ma anche il rugby! E i suoi post sono altrettanto incisivi. Preparatore fisico di diversi padel, scopre post atipici o tratta argomenti di attualità. Ti dà anche alcuni suggerimenti per sviluppare il tuo fisico per il padel. Chiaramente, impone il suo stile offensivo come sul campo di padel !