Fernando Belasteguin ha conquistato il mondo come giocatore di padel (N. 1 al mondo da 16 anni). L'argentino ora vuole far crescere i suoi club padel in tutto il mondo.

Dopo Alicante, è il turno del Barcellona

Nel 2020, a seguito di un'opportunità molto interessante, il progetto Bela Padel centro è nato prematuramente. In effetti, previsto per il suo dopo carriera, questa catena di club padel nasce grazie alla possibilità di ripresa dell'Arena Alicante, in crisi a causa del coronavirus.

Molto rapidamente, i 14 tribunali di Bela Padel Centro di Alicante sono stati realizzati, con il supporto dei principali sponsor di Fernando Belasteguin : Adeslas, Cupra e Wilson. Con quasi 4 giocatori regolari, il centro di Alicante è già un successo.

Per il 2022, il piano è quello di aprire il club che sarebbe anche il siège social l'azienda. Progettato inizialmente come primo centro, il secondo centro sarà quindi quello di Barcellona.

"Ci sono diverse opzioni", segnale Teddy Puig, uno degli azionisti della società. In effetti, il sito esatto non è ancora certo. Le piste sarebbero Sant Cugat, Esplugues o Sabadell, ma gli azionisti aspetterebbero l'opportunità di acquistare impianti sportivi, come già fatto in Alicante.

Una cosa è certa, il progetto degli azionisti Fernando Belasteguín, Teddy Puig, Marc Capdevila e Jorge Álvarez, tra gli altri, è grandioso a Barcellona. Il club conterà 16 tribunali di padel con un ristorante e una grande palestra.

bela padel campo centrale di padel

Dalla Spagna al mondo intero

In Spagna, a breve termine, Bela Padel centro non ha intenzione di aprire un altro club, perché “L'enfasi è su Mercato internazionale, a meno che non si presenti un'opportunità ".

l'anno 2022 dovrebbe anche vedere la nascita di altri 3 Bela Padel centro in tutto il mondo, con club in Italiaa Messico e Emirati Arabi Uniti. Questi progetti sarebbero "ben avanzato " con partner locali su a modello di franchising, con il supporto dell'ufficio del Barcellona nella gestione del club.

La scamosciato è anche uno dei progetti avanzati, con una partnership con la catena Ogni Padel.

Mais Bela Padel centro non si ferma qui: l'obiettivo è diventare il club di riferimento nel mondo, come il campione argentino. Sono in corso discussioni con i collaboratori a Portogallo, Francia, Belgio, Olanda, Germania, Danimarca, Argentina, Hong Kong e Stati Uniti !

Con questi tanti progetti, Fernando Belasteguin assicura un futuro luminoso per la sua carriera dopo. Anche se il pensionamento di Bela non sembra mai accadere, l'argentino l'ha già fatto 42 anni, e se il suo livello di gioco è ancora al massimo, purtroppo non lo sarà per sempre.

https://www.youtube.com/watch?v=cPwLMlnEIqc

Fonte: Palco 23

Dai suoi nomi si possono intuire le sue origini spagnole e italiane. Lorenzo è un poliglotta appassionato di sport: giornalismo per vocazione ed eventi per culto sono le sue due gambe. È il gentleman internazionale di Padel Magazine. Lo vedrai spesso nelle varie competizioni internazionali, ma anche nei maggiori eventi francesi. @eyeofpadel su Instagram per vedere le sue migliori foto di padel !