Piccola delusione per la coppia francese che ha perso agli ottavi di finale contro Miguel e Nuno Deus Maestri ATP Monaco e prendi la porta d'ingresso.

Inizio fanfara per i francesi

Diligenti e sicuri della loro forza, Tison e Maigret hanno iniziato la partita alla grande. La partita prometteva di essere una trappola per i francesi contro due giocatori ancora venduti. E nonostante le condizioni molto complicate (c'è stato un vento insopportabile per tutta la partita), Tison e Maigret hanno preso le misure del match, controllando a loro piacimento i ritmi di gioco. Logicamente hanno intascato il primo set con il punteggio di 6-2.

Il 2° set, il punto di svolta

Il secondo set ci ha offerto una fisionomia totalmente diversa. Il vento sembrava infastidire maggiormente la coppia azzurra, mentre di fronte i portoghesi prendevano slancio e gestendo sempre meglio le condizioni di gioco che si facevano sempre più complicate. Ed è abbastanza logico che abbiano vinto il secondo turno con un punteggio di 2-6.

Il 3° set è stato in linea con la fine del 2°, con un match che si faceva sempre più teso. Nonostante ciò, la marea era già cambiata e in direzione dei Lusitani. Chiari nei punti importanti, i Deus erano imperiali letteralmente su TUTTI i punti d'oro, mentre di fronte il duo Maigret/Tison sembrava non trovare più una soluzione per contrastare gli assalti avversari.

Vittoria di Miguel e Nuno Deus sul punteggio di: 2-6 6-2 6-4

Nasser Hoverini

Appassionato di calcio, ho scoperto il padel nel 2019. Da allora, è stato un amore folle con questo sport al punto da abbandonare il mio sport preferito.