Il famoso presentatore del Canal Football Club, Hervé Mathoux, era presente alla prima edizione del Personalities Trophy, organizzato da Lagardère Paris Racing e dall'Imagine Institute, e non è stato lontano dal creare scalpore.

Come hai scoperto il file padel ?

"Ne sentiamo parlare molto. Quando lavori nel mondo dello sport in generale giocano tutti padel. È abbastanza accessibile, divertente e i riflessi vengono naturali.

"Mi è stato spiegato che chi finisce i punti gioca a sinistra e chi corre più lontano gioca a destra. Purtroppo non sono molto bravo e corro poco, bisognerebbe inventarmi una posizione di mezzo. Sinceramente non ho preferenze, di solito dico al mio partner "sono cattivo a sinistra, cattivo a destra, stai dove vuoi!" ". Quando ho qualcuno che è bravo, lui gioca a sinistra e io provo a giocare a destra”.

Ci sono due squadre di Canal+ al torneo, quali sono le tue ambizioni?

"L'ambizione è piuttosto ridotta, ma, con sorpresa di tutti, siamo ancora in corsa. L'obiettivo è divertirsi, divertirsi, ridere e questo è ciò che questo sport permette. Trovo che ci divertiamo abbastanza velocemente padel. Sono ancora un principiante, penso di aver giocato una decina di volte. Sto iniziando ad appassionarmi ed è vero che crea abbastanza dipendenza."

Una vittoria al termine della suspense contro Cyril Hanouna

"Giocavamo contro Cyril che è un ottimo giocatore, pensavamo che per noi l'avventura fosse finita, ma il vantaggio c'era padel Questo perché nel doppio puoi scommettere sul giocatore un po' meno bravo. Non è stato niente, abbiamo vinto 15/14”.

Chi sono i migliori giocatori di Canal+?

"Florent Sinama-Pongolle è molto bravo, così come Robert Pires e Christophe Jallet... Tutte persone che hanno un po' di tempo libero, in definitiva. I giornalisti sono meno bravi perché lavorano di più (ride). Nel complesso ci sono giocatori molto bravi. E questo lo sappiamo tutti: gli ex atleti, appena centrano qualcosa, fanno davvero bene, partono un passo avanti."

Cupra All Star Padel Gioco Pires Haziza Sinama Pongolle

La possibilità di un “Al microfono Padel » su Canal+?

"Perché no, abbiamo già tornei interni, penseremo al concept”.

Hervé Mathoux e il suo compagno Julien Brun hanno disputato un buon torneo ma non sono riusciti a raggiungere il podio. Durante la piccola finale, hanno perso contro Thierry Omeyer e Yohan Huget.

Vincenzo Galli

Appassionato di calcio ovale, palla tonda ma anche sport di racchetta, è stato punto dal padel durante la sua adolescenza in Galizia. Comodo davanti alla telecamera come dietro un microfono, Vince potrà portare la sua visione e la sua esperienza di fan della pallina gialla.