Battuti 3/0 dagli spagnoli nella partita a gironi del 12° Campionato Europeo di padel, i francesi non saranno indegni di l'orco spagnolo.

La Francia ha sorpreso la Spagna

La Francia non è partita favorita contro la Spagna e le sue stelle del World Padel Tour e non sorprende che i Blues siano stati battuti per 3/0.

Un punteggio che può apparire grave e normale. Tuttavia, la Francia ha fatto 3 partite superbe contro le stelle spagnole.

Le tre coppie schierate da Alexis Salles avranno mostrato elementi incoraggianti per il resto della competizione.

3 buone partite

Di fronte a coppie spagnole il più delle volte senza precedenti, i francesi hanno giocato a fondo la loro fortuna e hanno sorpreso spingendo due volte gli iberici nel tie-break.

Nella prima partita, Benjamin Tison e Bastien Blanqué hanno perso 6/2 7/6 contro Juan Martin Diaz e Javi Ruiz.

Nella seconda, Jérôme Inzerillo e Jérémy Scatena sono stati battuti quasi con lo stesso punteggio da Uri Botello e Momo Gonzalez (6/1 7/6).

Il terzo incontro ha visto la vittoria di Paquito Navarro e Javi Ruiz contro Bergeron e Maigret (6/1 6/4).

Non lontano dall'impresa

I francesi forse oggi avrebbero potuto prendere un set dagli spagnoli, non sono andati lontano da una piccola impresa quando si conosce la differenza di livello tra le due nazioni!

Domani i Blues affronteranno l'ultimo girone, San Marino, che oggi ha perso 3/0 contro la Danimarca. Un incontro molto tranquillo per una volta visto che è uno dei pollici piccoli della concorrenza. Immaginiamo che Alexis Salles correrà e/o darà tempo di gioco a chi ne avrà più bisogno prima dell'inizio dei quarti.

il team Padel Magazine cerca di offrirti dal 2013 il meglio di padel, ma anche sondaggi, analisi per cercare di capire il mondo padel. Dal gioco alla politica del nostro sport, Padel Magazine è al tuo servizio.